Google non rinnoverà il contratto con l’esercito per sviluppare intelligenze artificiali
Dopo la forte opposizione manifestata da alcuni dei suoi dipendenti, la società potrebbe aver deciso di mettere fine alla sua collaborazione con il Pentagono.
di Will Knight 01-06-18
Google non intende rinnovare il contratto attraverso il quale stava assistendo l’esercito degli Stati Uniti nell’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale per analizzare immagini riprese da droni. Il contratto, facente parte del Progetto Maven del Pentagono, aveva scatenato una accesa polemica per il presunto ruolo di Google nell’armamento di intelligenze artificiali.