Google ha infranto la GDPR
Le autorità francesi hanno inflitto al colosso statunitense una multa da $57 milioni per aver infranto la General Data Protection Regulation dell’Unione Europea.
di Charlotte Jee 22-01-19
La notizia: La Commissione Nazionale Informatica (CNIL) francese sostiene che Google stia infrangendo le leggi dell’Unione Europea sulla privacy in due modi. Il colosso statunitense non avrebbe saputo spiegare in maniera adeguata le pratiche adottate per raccogliere dati; quindi, non avrebbe richiesto il consenso degli utenti sull’utilizzo dei dati al fine di personalizzare le inserzioni all’interno dei suoi servizi, incluso il suo motore di ricerca, Google Maps e YouTube.