• Miroslav Dvoràk, "Il Golem e Rabbi Loew sulle colline di Praga", 1951, Praga, Zidovské Muzeum.
Golem, sempre Golem, fortissimamente Golem
Una splendida mostra dedicata dal parigino Musée d’Art e d’Histoire du Judaisme alla leggenda del Golem non solo evidenzia quanto la tradizione ebraica abbia influenzato la cultura occidentale, ma suggerisce stimolanti motivi di riflessione in merito alle tensioni che attraversano l’odierno dibattito sui cosiddetti limiti della tecnologia.
di Gian Piero Jacobelli 20-07-17
Si va alle mostre per passare il tempo, per distrarsi, ma a volte si va alle mostre per recuperare il tempo passato, per concentrarsi sul senso delle umane vicende, interrogandosi su come sono andate e su come potranno andare.