Gli Stati Uniti svilupperanno uno studio sul DNA di un milione di persone
Un'iniziativa di Obama mira a indirizzare un flusso di informazioni sui geni verso i trattamenti per il cancro ed altre malattie.
di Antonio Regalado 01-02-15
Settimana scorsa, alcuni funzionari amministrativi hanno presentato la proposta del Presidente Barack Obama di investire $215 milioni in un'iniziativa di "medicina di precisione" al cui centro si troverà uno studio nazionale delle cartelle cliniche e del DNA di un milione di volontari.