• Getty
Gli standard etici dell’AI riflettono la visione dei paesi forti
Gli organismi che dovrebbero stabilire le nuove regole in campo etico dell’AI rispecchiano principalmente le convinzioni dei paesi europei e degli Stati Uniti, rendendo impossibile ogni prospettiva profonda di cambiamento.
Le organizzazioni e le aziende internazionali stanno collaborando intensamente per sviluppare linee guida globali per l'uso etico dell'intelligenza artificiale. Dichiarazioni, manifesti e raccomandazioni stanno invadendo Internet. Ma questi sforzi saranno inutili se non riusciranno a tenere conto dei contesti culturali e regionali in cui opera l'AI.