• Vladimir Putin.
Gli hacker russi hanno nel mirino le elezioni americane del 2020
Russia, Cina e Iran sono stati sorpresi a condurre operazioni di spionaggio informatico in vista della corsa presidenziale negli Stati Uniti.
Secondo Microsoft, gli hacker militari russi responsabili di attacchi informatici contro obiettivi democratici durante le elezioni americane del 2016 stanno ora prendendo di mira oltre 200 organizzazioni negli Stati Uniti, inclusi partiti politici, think tank e consulenti dei democratici e dei repubblicani.