Gli antenati dei mitocondri? Batteri consumatori di metano
Un gruppo di studiosi dell'Istituto Italiano di Tecnologia e dell'Università degli Studi di Milano ha chiarito alcuni aspetti cruciali relativi all'origine delle cellule, identificando i batteri consumatori di metano come i più probabili antenati dei mitocondri, gli organelli che producono l'energia delle cellule.
di Fonte IIT 02-06-14
Nelle nostre cellule, la stragrande maggioranza dell'energia è prodotta dai mitocondri: organelli derivati da batteri che entrarono in simbiosi con altri microrganismi, dando origine alle cosiddette cellule eucariotiche, caratteristiche degli animali e delle piante. Questa simbiosi si sarebbe stabilita circa 2 miliardi di anni fa, un tempo così lungo che ha finora impedito di identificare i parenti più prossimi dei mitocondri tra i batteri che oggi popolano il pianeta.