Giovani programmatori battono il codice di Google per l’apprendimento automatico
Il risultato raggiunto da un team di giovani studenti dimostra che i progressi nel campo dell’intelligenza artificiale non sono solamente merito dei migliori programmatori al soldo delle grandi società.
di Will Knight 11-08-18
Studenti di Fast.ai, una piccola organizzazione che gestisce gratuitamente in rete un corso di apprendimento automatico, hanno appena creato un algoritmo di intelligenza artificiale superiore a quello sviluppato dai ricercatori di Google. Il successo di fast.ai è rilevante perché dimostra che la ricerca avanzata nel campo dell’IA non è presidio esclusivo delle grandi società tech.