Giovani Innovatori 2019: Daniela Prandin
Daniela Prandin è una delle vincitrici dell’edizione 2019 del premio TR35, dedicato ai giovani innovatori al di sotto dei 35 anni.
di MIT Technology Review 23-05-19
Filati innovati, ricavati da fibre naturali come eucalipto e faggio, per una moda ecosostenibile.

Daniela Prandin ha cercato, provato, testato e trovato il meglio per la pelle e per l’ambiente. Ha scelto di utilizzare soltanto fibre interamente ecocompatibili, create con materie prime rinnovabili e biodegradabili al 100%.

L’abbigliamento in tessuti naturali e ecosostenibili realizzato da CasaGIN, la start up di Daniela Prandin, è costituito da materiali incredibilmente morbidi, traspiranti e delicati sulla pelle, ma anche sostenibili per l’ambiente. Derivanti rispettivamente dall’eucalipto e dal faggio, sono prodotti secondo i principi naturali della botanica.