• Il Gran Palazzo del Cremlino, a Mosca. NVO/Wikimedia
Fancy bear non va mai in letargo
Microsoft sostiene che un gruppo di hacker collegati ad agenzie di spionaggio russe sta utilizzando dispositivi come telefoni e stampanti connessi a Internet per entrare nelle reti aziendali.
Gli hacker russi, conosciuti con i nomi di Strontium, Fancy Bear e APT28, sono collegati all'agenzia di intelligence militare GRU.