Facebook può proteggere i vostri dati, in cambio delle vostre foto più riservate
Facebook presenta un nuovo programma per la lotta al revenge porn che, però, chiede proprio di condividere con i suoi revisori i contenuti che non vorreste mai vedere condivisi.
di Erin Winick 24-05-18
Il nuovo programma pilota di Facebook mira a prevenire le azioni di revenge porn, a patto che condividiate con il social network le vostre immagini compromettenti.