• Pixabay
Facebook ha addestrato l’IA a navigare senza mappa
L'algoritmo consente ai robot di trovare il percorso più breve in ambienti sconosciuti, aprendo la strada a robot che possono lavorare all'interno di abitazioni e uffici.
di Douglas Heaven 22-01-20
Un team di Facebook AI ha creato un algoritmo di apprendimento di rinforzo che consente a un robot di trovare la sua strada in un ambiente sconosciuto utilizzando solo una fotocamera con rilevamento di profondità, GPS e dati della bussola; l'algoritmo fa raggiungere al robot l’obiettivo il 99,9 per cento delle volte percorrendo quasi sempre la strada più breve possibile, il che significa che non ci sono passaggi a vuoto. Si tratta di un grande miglioramento rispetto ai tentativi precedenti.