• FaceApp
FaceApp ha troppo potere
L'app di fotoritocco ha a disposizione un gigantesco database di facce e non si sa bene cosa potrebbe farne.
di Karen Hao 19-07-19
FaceApp, l'app che utilizza l'intelligenza artificiale per ritoccare i volti, è sottoposta a un costante controllo da quando è diventata virale. È operativa dal 2017, ma una funzionalità aggiunta di recente che consente agli utenti di vedere come potrebbero apparire da vecchi l'ha resa un fenomeno di massa. Il fatto che sia di proprietà di Wireless Lab, un’azienda con sede in Russia, ha fatto però nascere qualche timore.