• Celle combustibili come questa potrebbero catturare l’anidride carbonica emessa dalle ciminiere delle centrali a combustibili fossili.
Exxon potrebbe aver sviluppato un sistema per sequestrare l’anidride carbonica
Introducendo una cella combustibile in una ciminiera si dovrebbero ridurre drasticamente le emissioni.
di Richard Martin 09-05-16
Al fine di risolvere una delle più grandi sfide alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica dovute alla produzione di elettricità, ExxonMobil intende collaborare con la sviluppatrice di celle combustibili FuelCell Energy per sviluppare una nuova forma di sequestro dell’anidride carbonica – rimuovendo e sequestrando l’anidride carbonica espulsa dalle centrali a carbone e a gas naturale.