Entro il 2020 la Cina amplierà a 30.000 km la sua rete ferroviaria per l’alta velocità
La rete ferroviaria per l’alta velocità in Cina potrebbe arrivare a connettere oltre l’ottanta percento delle città principali.
di MIT Technology Review 10-01-17
Come parte del programma di investimenti nelle infrastrutture pubbliche, il governo cinese mira a espandere la sua rete ferroviaria per l’alta velocità a 30.000 km entro il 2020. Una volta ultimata, stando al vice ministro per i trasporti, Yang Yudong, la rete connetterà fra loro oltre l’ottanta percento delle principali città del paese. L’anno scorso, le tratte per l’alta velocità erano arrivate a coprire 19.000 km.