Eni ridisegna la mappa delle risorse energetiche nel mediterraneo
Scoperto in Egitto uno dei più grandi giacimenti di gas al mondo
di Luca Longo 31-08-15
Maxi scoperta di gas nell'offshore egiziano del Mar Mediterraneo da parte dell'Eni. In gruppo italiano ha effettuato il ritrovamento presso il prospetto esplorativo denominato Zohr. Il pozzo Zohr 1X, attraverso il quale è stata effettuata la scoperta, è situato a 1.450 metri di profondità d'acqua, nel blocco Shorouk, siglato nel gennaio 2014 con il Ministero del Petrolio egiziano e con la Egyptian Natural Gas Holding Company (EGAS) a seguito di una gara internazionale competitiva.