Eni e MIT rinnovano la collaborazione di ricerca
Il Presidente MIT, Rafael Reif, e il CEO di Eni, Claudio Descalzi, hanno discusso a Roma della ricerca di frontiera, low-carbon e nel campo delle rinnovabili.
di Fonte Eni 19-01-17
A seguito dei notevoli successi della ricerca su tecnologie innovative nel campo dell’energia, il Presidente MIT, Rafael Reif e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, si sono incontrati a Roma per consolidare la loro pluriennale collaborazione di ricerca, continuandola nei prossimi quattro anni. L’accordo prevede la partecipazione di Eni ad alcuni dei Low-Carbon Energy Center promossi dal MIT Energy Initiative, iniziativa di cui Eni è membro fondatore. In particolare Eni collaborerà allo sviluppo di alcune tecnologie chiave per contrastare il cambiamento climatico come l’energia solare e la Carbon Capture Use and Sequestration. I Low- Carbon Energy Center sono un elemento fondamentale del Plan for Action on Climate Change di MIT, e si integrano perfettamente con le strategie di Eni verso la transizione energetica e nella lotta al cambiamento climatico. Eni investirà in questa collaborazione 20 milioni di dollari.