Engie e Shell: Come i colossi britannici dell’energia sono poco elettrizzati dalla Brexit
L’industria energetica britannica è sotto choc.
di Luca Longo 05-07-16
L’industria energetica britannica è sotto choc. I principali analisti del settore sono concordi nel ritenere che nel breve periodo le conseguenze maggiori del Brexit saranno a carico dell’Europa; ma le previsioni per il medio-lungo periodo vedono le nuvole addensarsi sull’isola britannica.