Energia solare economica ed efficiente
La tecnologia nota come fotovoltaica a concentrazione sta guadagnando un posto al sole: celle solari ad efficienza raddoppiata sommate a lenti di concentrazione che riducono le dimensioni totali dell'apparato stanno rendendo il solare competitivo anche economicamente
di 01-03-07
L' idea di concentrare la luce solare per ridurre le dimensioni delle celle, e quindi i costi, non è nuova, ma negli ultimi tempi l'interesse verso questo approccio si è ravvivato. Il gigante Sharp ha recentemente presentato un nuovo sistema per focalizzare la luce solare con una lente di Fresnel su celle solari circa due volte più efficienti di quella convenzionali al silicio. Altre società come le californiane SolFocus, Energy Innovations e Boeing-Spectrolab stanno producendo nuovi concentratori e celle. L'idea è semplice: l'energia solare è abbondante ma diffusa. Con un concentratore sarebbe possibile sostituire gran parte del costoso silicio semiconduttore con plastica, vetro e metallo, molto più economici. Ad oggi, l'energia solare è più costosa di quella ottenuta tradizionalmente, ma la tecnologia dei concentratori potrebbe cambiare le cose. Tuttavia, vi sono difficoltà nell'implementazione, in quanto il sistema è abbastanza complesso: deve concentrare la luce solare, poter seguire il moto del sole al fine di tenere la luce focalizzata su una piccola cella solare ed essere in grado di gestire il calore elevato causato dalla concentrazione dei raggi solari di un fattore 500 o 700. Il tutto, in con un sistema semplice da costruire.