“weDraw”: insegnare matematica con musica e danza
Il progetto coordinato da IIT è stato il primo classificato (su 92) nel bando europeo H2020 ICT "Technologies for Learning and skills". Durerà 2 anni e sarà co-finanziato dall'Unione Europea con circa 2,5 milioni di euro.
di Fonte IIT 23-01-17
Aritmetica e geometria potranno essere studiati attraverso la musica, la danza e la pittura. Questo il nuovo metodo di insegnamento multisensoriale al centro del progetto europeo weDraw, coordinato dall’IIT-Istituto Italiano di Tecnologia e nato dalle ricerche del gruppo di Monica Gori riguardo l’utilizzo dei sensi nell’apprendimento da parte dei bambini dai 6 ai 10 anni.