È il caso di tracciare una linea di confine fra la guida umana e quella autonoma?
Una startup di software sta approcciando l’automazione della guida in maniera differente.
di Will Knight 24-08-15
Alcune vetture di lusso sono già in grado di guidare senza alcuna assistenza in determinate situazioni, effettuando parcheggi a regola d’arte, prendendo il controllo in condizioni di traffico lento o seguendo la vettura antistante. Mentre sistemi automatizzati sempre più sofisticati entrano in commercio, alcune persone si chiedono se lasciare il controllo assoluto alla macchina sia veramente la cosa giusta da fare.