È tempo di introdurre una tassa sulla carne?
Questo è il dilemma: Sappiamo bene che il consumo di carne è dannoso per il pianeta, ma come possiamo resistere al suo gusto?
di Jamie Condliffe 27-12-17
La maggior parte di noi non si fa ancora scrupoli. Stando al Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti d’America, l’americano medio avrebbe consumato 95 Kg di carne nel corso del 2015, e dovrebbe superare i 100 Kg annui entro il 2025. Si tratta di un dato alquanto allarmante se consideriamo che, secondo le Nazioni Unite, gli allevamenti di bestiame nel mondo ammonterebbero al 14.5 percento delle emissioni antropogeniche di gas serra. Se riuscissimo ad abbattere queste emissioni nella giusta maniera, faremmo al pianeta e a noi stessi un grande favore.