• Duygu Kayaman
Duygu Kayaman e la sua app per chi non vede
Ogni anno MIT Technology Review USA seleziona alcuni giovani ricercatori che promettono di apportare significative innovazioni nei rispettivi campi di ricerca. Tra i TR 35 di quest'anno, ne presenteremo ai nostri lettori uno per ognuno dei cinque settori di inquadramento (Inventori, Imprenditori, Visionari, Pionieri, Umanitari). Oggi tocca agli Umanitari, con Duygu Kayaman, 26 anni. Il servizio integrale si può leggere sull'ultimo fascicolo (6/2015) di MIT Technology Review Italia
di Ayla Jean Yackley 16-11-15
La Turchia è un paese difficile in cui vivere quando si è privi della vista. Per la carenza di servizi sociali e scuole per ciechi, le famiglie sono spesso costrette a occuparsene personalmente a casa. Le attività di tutti i giorni sono costellate di pericoli: nelle città, marciapiedi improvvisati sono pieni di mattonelle frantumate e buche. Un impiego proficuo è un sogno proibito per molte persone.