Dove cresceranno i posti di lavoro?
La crescente disponibilità di dati e velocità di calcolo accresceranno la domanda di specialisti informatici in molti nuovi settori di attività.
di Tim Mullaney 24-11-15
In cima alle liste delle 580 occupazioni del Dipartimento del Lavoro americano, quelle basate sul cosiddetto STEM (Scienza, Tecnologia, Engineering, Matematica) forniranno, nei prossimi cinque anni, la metà di tutto l’incremento dei posti di lavoro, che nel suo complesso vale circa 230mila posti di lavoro al mese. Ad aumentare l’attenzione verso la elaborazione dei dati sono stati anche i cambiamenti normativi.