Difetto genetico corretto in cellule staminali umane
Con le tecniche iPS si sta finalmente aprendo una nuova era per i trattamenti terapeutici dei disturbi congeniti
di Michael Day 29-07-09
Per la prima volta, ricercatori hanno corretto il difetto genetico in cellule prese da pazienti affetti da malattie ereditarie, per poi trasformare i tessuti in cellule staminali con il potenziale di invertire la propria condizione. Pur non essendo stato ancora testato su umani, il procedimento potrebbe dare il via ad una nuova era per i trattamenti terapeutici dei disturbi genetici.