Con un po’ di intelligenza (artificiale), l’Apple Watch potrebbe rilevare complicazioni cardiache
Il cardiofrequenzimetro dell’orologio di Apple è ben lontano dal raggiungere le prestazioni di un dispositivo medico, ma un software intelligente potrebbe migliorarne le capacità.
di Michael Reilly 15-05-17
L’Apple Watch non è un dispositivo medico. Certo, a grandi linee permette di controllare i principali cambiamenti nella vostra frequenza cardiaca e, quindi, avere un resoconto dell’intensità del vostro allenamento. Qualunque altra richiesta, però, risulterà fuori dalla sua portata.