Come rendere la smart grid più...furba
Nuovi strumenti promettono di rendere la smart grid ancora più efficiente. Tanto da consentire anche alle abitazioni e alle aziende di produrre energia.
di Kevin Bullis (TR) 09-01-11
Nuovi strumenti a base di semiconduttori per la gestione dell'energia nella rete elettrica potrebbero rendere la Smart Grid persino più intelligente, consentendo l'inserimento di grandi quantità di energia solare ed eolica nella rete senza rischi di blackout o sovraccarichi. Questi dispositivi sono in fase di sviluppo da parte di una serie di gruppi, tra i quali rientrano quelli che recentemente hanno ricevuto dei finanziamenti dal nuovo Advanced Research Projects Agency for Energy (ARPA-E) e dalla National Science Foundation.