• Immagini al microscopio mostrano materiali realizzati utilizzando l’anidride carbonica ricavata da un nuovo processo elettrochimico.
Come migliorare le batterie con l’anidride carbonica nell’aria
Un gruppo di ricercatori ricorre a un nuovo processo elettrochimico per produrre nanotubi in carbonio dall’anidride carbonica presente nell’aria e migliorare le prestazioni delle batterie.
di 10-03-16
Sono pochi gli incentivi per la cattura dell’anidride carbonica dalle ciminiere delle centrali elettriche o dall’aria stessa, ma alcuni ricercatori della George Washington University e della Vanderbilt University potrebbero aver trovato una valida ragione per farlo: il gas potrebbe essere adoperato per produrre materiali per batterie ad alte prestazioni.