• L’immagine mostra globuli rossi geneticamente modificati e cresciuti in coltura attraverso la tecnologia proprietaria della Rubius.
Come convincere i globuli rossi a trasportare farmaci
Una startup mira a curare malattie complesse con globuli rossi geneticamente modificati.
di Mike Orcutt 10-12-15
Globuli rossi geneticamente modificati per agire da veicolo attraverso il quale trasportare farmaci potrebbero aprire un varco ad un vasto numero di nuove terapia; e siccome i globuli rossi maturi non trasportano alcun materiale genetico, risulterebbero ancora più sicuri rispetto ad altre terapie basate su geni e cellule. Questa, almeno, è l’idea dietro una tecnologia appena presentata dalla Rubius, una società fondata 18 mesi fa dalla Flagship Ventures di Cambridge, nel Massachusetts.