Come cambierà la politica energetica dell’America con Donald Trump?
Donald Trump non ha ancora le idee chiare sulla politica energetica e ambientale che realizzerà.
di Luca Longo 24-11-16
Anche se Trump raccoglie nelle sue mani un potere decisamente superiore a quello concesso ai presidenti nelle democrazie parlamentari europee, gli Stati Uniti non sono una monarchia elettiva.
La Costituzione prevede la suddivisione dei poteri: in numerosi ambiti l’inquilino della Casa Bianca mantiene non il dominio assoluto ma il power to persuade, cioè l’autorevolezza necessaria per portare ad un accordo poteri fra loro in conflitto.