• I fisici della Università di Würsburg Matthias Bode, Paolo Sessi e Domenico Di Sante (fotografia di Matthias Bode).
Circuiti elettronici a resistenza zero?
La rivista americana “Science” ha dato notizia di una importante scoperta compiuta da ricercatori della Università tedesca di Würzburg, tra i quali gli italiani Paolo Sessi, Domenico Di Sante e Giorgio Sangiovanni, relativa ai cosiddetti isolanti topologici.
di Angelo Gallippi 02-03-17
Si tratta di materiali di nuova concezione con una caratteristica bizzarra: sono isolanti al loro interno, ma in grado di condurre elettricità sulla superficie, e in modo molto efficiente, tanto che potrebbero essere alla base di futuri circuiti elettronici a resistenza zero.