Caricare le batterie senza fili
Una nuova ricerca del MIT propone un modo per alimentare e ricaricare gadget elettronici a distanza, senza cavi elettrici. Il metodo si fonda sull'accoppiamento indotto e funzionerebbe fino a distanze di circa 2 metri dalla centralina di carica.
di 01-03-07
I vari gadget alimentati a batteria hanno reso l'elettronica trasportabile. Purtroppo, c'è la continua necessità di ricaricarli, connettendo telefonini, laptop, macchine fotografiche e MP3 player ad una giungla di fili elettrici. Un nuovo progetto del MIT propone un metodo per eliminare i cavi, alimentando senza fili i gadget.