• Cani reclutati per testare nuovi promettenti farmaci contro il cancro.
Cani malati potrebbero dimostrarsi la chiave necessaria a svelare i misteri dell’immunoterapia
I cani e le persone condividono alcune mutazioni genetiche responsabili della formazione di tumori. Il governo statunitense sta finanziando studi che mirano ad imparare quanto possibile da questo fatto.
di Emily Mullin 05-12-16
Un nuovo genere di farmaci contro il cancro che conduce il sistema immunitario dell’individuo stesso a lottare contro la malattia, sta dando ottima prova di sé nel caso di alcuni pazienti, ma non in tutti ed i ricercatori non capiscono come mai. Secondo gli scienziati dei National Institutes of Health servirebbero modelli animali con un sistema immunitario dal comportamento simile a quello umano per studiare gli effetti di questi farmaci.