Bioreattori per modelli in vitro dell'ambiente fisiologico
Selezionato tra gli Innovators 2013 il progetto di Serena Giusti, Università di Pisa, volto a meglio comprendere e studiare i processi di crescita e sviluppo dei tessuti.
di (Fonte TR35) 01-06-13
Negli ultimi anni, la ricerca nel campo della biologia cellulare e ingegneria tissutale ha richiesto lo sviluppo di modelli in vitro complessi, per poter meglio comprendere e studiare i processi di crescita e sviluppo dei tessuti. Questi modelli possono essere una valida alternativa alla sperimentazione animale nei test farmaceutici, o essere usati per rigenerare in vitro tessuti danneggiati.