Biocombustibili da agricoltura integrata all'acqua marina
Un progetto di ricerca intende realizzare combustibile aeronautico senza sprecare acqua fresca per i raccolti. Dove? Nel deserto.
di Kevin Bullis (TR) 27-04-10
Un progetto in Medio Oriente mira a produrre combustibile aeronautico da raccolti capaci di essere coltivati nel deserto con acqua salata. I ricercatori presso il Masdar Institute negli Emirati Arabi Uniti stanno realizzando una fattoria dimostrativa di due chilometri quadrati che abbinerà l'allevamento di pesci e gamberi alla coltivazione di alberi di mangrovia e salicornia, una pianta che produce semi ricchi di olio che può essere convertito in combustibile.