Obiettivo Marte
Lo afferma l'astronauta Buzz Aldrin.
di Brittany Sauser 23-08-10
In aprile, il presidente Obama è volato al Kennedy Space Center, a Cape Canaveral, in Florida, per parlare dettagliatamente della sua nuova strategia per la NASA e del futuro dei voli spaziali. Seduto accanto al presidente degli Stati Uniti sull'Air Force One si trovava Buzz Aldrin, che nel luglio 1969 è stato il secondo uomo a passeggiare sulla Luna. La vicinanza era giustificata, dal momento che entrambi condividono l'obiettivo comune del programma spaziale nazionale: andare su Marte entro la metà degli anni 2030.