WI-FI FACILE FACILE
di 21-09-04
I ricercatori del Palo Alto Research Center (PARC), in California, hanno realizzato un software che consente all'utente di stabilire comunicazioni sicure tra diversi apparecchi in una rete Wi-Fi domestica senza fili in meno di un minuto. Chi vuole aggiungere un apparecchio, per esempio un portatile, alla rete deve solo orientarlo verso una porta a infrarossi collegata alla stazione base. Sul canale a infrarossi gli apparecchi si passano l'un l'altro gli indirizzi digitali e brevi «impronte digitali» delle chiavi crittografiche. Successivamente passano a un canale radio Wi-Fi, dove possono usare le impronte digitali per riconoscersi e scambiarsi per intero le chiavi cifrate, automatizzando il processo per rendere ulteriori comunicazioni indecifrabili per gli intrusi. In genere il processo è così noioso che molti utenti del Wi-Fi non lo applicano, lasciando le loro reti aperte agli hacker e ai malintenzionati. Entro il 2004, i ricercatori del PARC sperano di concedere la licenza del software a qualche azienda di hardware.