Qualche speranza in più per il cancro al cervello
Chemioterapia più efficace per i soggetti ben predisposti
di 22-08-05
Contesto: I pazienti con glioblastoma, un tipo di cancro al cervello particolarmente maligno, raramente sopravvivono per più di un anno, anche se sottoposti a terapie chirurgiche o a radiazioni. La chemioterapia sembra essere positiva solo per una minoranza di pazienti. In una sperimentazione clinica estesa, i gruppi di Roger Stupp e Monika Hegi, rispettivamente al Centre Hospitalier Universitaire Vaudois, in Svizzera, e alla European Organisation for Research and Treatment of Cancer, hanno scoperto una forma di chemioterapia più efficace e un modo per selezionare i pazienti che ne possono trarre vantaggio.