Mormorio decifrabile
Nelle registrazioni audio si riescono a isolare i singoli segnali vocali
di 22-08-05
Contesto: I microfoni collocati intorno a una sala per convegni producono registrazioni con voci sovrapposte e difficili da distinguere. In presenza di almeno un microfono per ogni persona parlante, gli algoritmi computerizzati riescono invece a isolare l'audio di ogni singolo persona che parla. Ma nel caso di un numero limitato di microfoni questo metodo non funziona e i problemi di sovrapposizione vocale persistono. Sistemi alternativi richiedono la creazione di un profilo delle singole voci di chi parla a partire da registrazioni precedenti o a partire da vincoli prestabiliti sui segnali audio. Francis Bach e Michael Jordan dell'Università della California, a Berkeley, hanno ora sviluppato un algoritmo che separa le voci di più parlanti in registrazioni effettuate con un solo microfono, senza la necessità di stabilire pre-condizioni o profili di chi parla.