BELLI CON L'ELETTRICITà
di 30-09-03
Per anni gli estetisti, maneggiando manualmente degli elettrodi, hannousato l'elettricità per trattare i difetti della pelle e per aumentare l'assorbimento di creme e lozioni. Oggi, un sottile cerotto usa e getta realizzato da PowerPaper a Einat, in Israele, consentirebbe agli estetisti di fare la stessa cosa a casa. Il cerotto contiene delle batterie flessibili di 1,5 volt dello spessore di mezzo millimetro che generano una debole corrente. La corrente penetra nella pelle grazie a un elettrodo stampato e a un sottostante strato di gel conduttore. Usato da solo, dicono i ricercatori di PowerPaper, il sistema massaggia la pelle e stimola la circolazione del sangue. Usato in combinazione con, per esempio, una crema antirughe, la corrente veicola le molecole a carica positiva dalla crema nella pelle per un processo chiamato iontoforesi che, secondo PowerPaper, accelera i risultati dei trattamenti cosmetici. L'azienda sta sperimentando il prodotto con alcuni partner dell'industria cosmetica e prevede di portare il cerotto sul mercato entro la fine di quest'anno.