Sotto il libro, qualcosa
La protesta degli studenti che usano i libri come scudi riguarda la formazione,
ma anche la mediamorfosi che stiamo attraversando.
di Gian Piero Jacobelli 23-12-10
Dopo avere diviso in sequenze il suo genoma, James Lupski ha scoperto le mutazioni che hanno causato una malattia neurologica di cui egli e i suoi tre fratelli soffrono.