Le nuove stazioni dell'Alta Velocità
di 11-11-10
Dopo le linee e i nuovi servizi, arrivano le nuove stazioni per l'Alta Velocità italiana. Torino Porta Susa, Roma Tiburtina e Napoli Afragola, veri hub ferroviari del terzo millennio, saranno pronte nel corso del prossimo anno, mentre nel 2012 Bologna potrà contare sulla totale ristrutturazione della stazione storica, oltre che sulla nuova fermata sotterranea per i treni veloci. Il progetto AV procede così nel rispetto degli impegni che il Gruppo FS si è assunto per fornire servizi ancora migliori a quel milione e mezzo di viaggiatori e oltre che oggi, ogni mese, viaggia sui treni Frecciarossa e Frecciargento.