Google vs Facebook
Facebook ha creato un club esclusivo di 500 milioni di persone, da cui Google è rimasta fuori.
Ma l'azienda di Page e Grin è intenzionata a dare battaglia, anche se non sarà facile.
di Paul Boutin 09-12-10
Lo scorso inverno, Google ha lanciato la sfida a Facebook, ma il tentativo è rapidamente fallito. Google Buzz, la rete sociale che Google ha provato a costruire intorno al suo popolare servizio Gmail, non si è dimostrata all'altezza del suo nome. Ha convinto solo una modesta frazione dei più di 100 milioni di utenti e ha provocato un'azione legale, suscitando inoltre preoccupazioni per la privacy. Ma Google non si è arresa e ha intrapreso una serie di iniziative su scala ancora più grande. Ha infatti speso centinaia di milioni di dollari per acquistare aziende Web e ingaggiare talenti per fermare, o almeno rallentare, il dominio di Facebook nelle reti sociali on line (il progetto è stato nominato Google Me, secondo indiscrezioni di Silicon Valley).