Come si rilancia il Web
Gli ultimi dieci anni sono stati per la Rete una conquista continua. Ora, però, sembra che i programmatori abbiano esaurito la loro vena creativa, mettendo in pericolo il più grande motore dell'innovazione globale. Ma ecco che qualcuno, mettendo da parte concorrenza e rivalità, si è impegnato a salvarlo.
di Bobbie Johnson 23-12-10
Ci sono momenti in cui la Rete mostra tutti i suoi anni. A un primo sguardo sembra tutto sotto controllo. I siti Internet risultano più potenti e funzionali rispetto a qualche anno fa. Negli anni Novanta erano fatti soprattutto di immagini e testi statici, mentre negli ultimi dieci anni hanno raggiunto la capacità di svolgere compiti di una certa complessità. Così, negli ultimi anni, abbiamo imparato a portare a spasso l'omino stilizzato delle mappe di Google e, da casa, abbiamo caricato su Internet le foto dei luoghi visitati. Ma, dietro questa superficie di efficienza, l'epoca del Web 2.0 era tenuta insieme con lo scotch. Spesso i filmati e gli altri elementi multimediali delle pagine Web non funzionavano correttamente.