Africa, il continente dei cellulari
Una mappa delle utenze
di Stephen Cass 23-12-10
Economie fragili, infrastrutture carenti e instabilità politica hanno reso difficile l'introduzione delle nuove tecnologie in Africa, con una sola eccezione: i telefoni cellulari. Con pochi computer o linee terrestri di-sponibili, questi telefoni sono utilizzati per una lunga serie di applicazioni, tra cui i pagamenti digitali e i servizi bancari. Sono anche impiegati per l'accesso ad applicazioni on line come Ushahidi, una piattaforma che segnala le zone in cui si verificano casi di violenza (si veda TR35 Innovatori, in "Technology Review", edizione italiana, n. 6/2010). Le aziende di telecomunicazioni internazionali, come Vodafone, stanno cercando di espandersi rapidamente in Africa, perchè questo continente rappresenta uno degli ultimi luoghi nel mondo con un vasto potenziale di clienti che non possiedono un cellulare.