Calcolo quantistico
di Erika Jonietz 25-10-05
I computer hanno ormai invaso il mondo commerciale e scientifico e le loro prestazioni sono sempre più rapide. Tuttavia i ricercatori si trovano di fronte quotidianamente a problemi impossibili da risolvere anche per i più potenti supercomputer. La soluzione potrebbe essere il computer quantistico, che ha la possibilità di sfruttare le fantastiche proprietà dei meccanismi quantici per venire a capo di questi problemi nell'arco di secondi e non di secoli. Sin dagli anni 1980 i fisici dei laboratori universitari e di aziende come IBM, Hewlett-Packard e NEC hanno messo alla prova una varietà di approcci al calcolo quantistico, ma nessuno sembra in grado di dare vita a una macchina funzionante in meno di 10 anni.