La formazione globale e permanente
Capitale umano e società della conoscenza: una sfida per la competitività nelle valutazioni di studiosi, esperti e operatori.
di Massimiliano Cannata 03-03-08
Fino a che punto sarà possibile declinare i nuovi paradigmi della formazione, traducendoli in un'ottica di efficienza utile alle imprese che si muovono in uno scenario ipercompetitivo e senza confini?