Tecnologia, territorio, convivenza
di Mario Caligiuri 07-03-07
La tecnologia può cambiare il nostro modo di vivere e di convivere, ma pochi riflettono sul fatto che potrebbe già cominciare a farlo. Questa considerazione, risulterebbe utile applicarla anche per quanto riguarda i processi federali in atto nel nostro paese. Infatti, ritengo che le nuove tecnologie possano adeguatamente contribuire all'attuazione di questo processo. Pertanto, avvicinare le decisioni pubbliche a un livello più prossimo al cittadino, potrebbe essere, in teoria, indice di maggiore democrazia.