Pannelli di lattice anisogrid mediante tecnologia RTM
di Marco Regi 07-03-07
Le strutture multigrid sono elementi reticolari che consentono di ottenere notevoli comportamenti meccanici grazie alla loro configurazione geometrica. Il design avviene tramite l'implementazione della teoria di V.Vasiliev che consente di soddisfare ai requisiti di resistenza statica (massimo sforzo applicato uguale al carico ultimo del materiale) e stabilità (locale e globale) nelle condizioni di massa minima. Rispetto a un elemento continuo non reticolare (per esempio la geometria cilindrica), la configurazione anisogrid presenta, a parità di parametri di riferimento (dimensioni, pesi, stress applicati eccetera), un comportamento meccanico superiore.