Farmaci a base di RNAi
di Ketherine Bourzac 07-03-07
L'acquisto, lo scorso autunno, da parte del gigante Merck della Sirna, una azienda di biotecnologie di San Francisco, specializzata in RNA interferenza (RNAi), è stata solo l'ultima indicazione del crescente interesse che circonda questa tecnologia. Al momento i ricercatori stanno tentando di usare l'RNAi per ogni cosa, dalla cura dell'influenza alla depilazione permanente. Nella terapia a base di RNAi piccoli frammenti di RNA a doppio filamento bloccano i geni alla cui sequenza essi corrispondono. Qua sotto sono citati alcuni esempi di terapie a base di RNAi attualmente in fase di studio.